L’Albergo del Golfo? Una storia di famiglia, al servizio della città di Formia e delle persone che ogni anno scelgono di trascorre qui le loro vacanze.

L’IDEA DI NONNO ANTONIO

Tutto ebbe inizio nel lontano 1948 da un’idea di Antonio.
All’epoca, Nonno Antonio decise di presentare un progetto per la costruzione di una struttura alberghiera. Una struttura che, nelle sue intenzioni, avrebbe preso il nome di “Albergo del Golfo”, proprio per la sua posizione geografica, in quanto affacciata sullo splendido Golfo di Gaeta. Nasce in questo modo il nome che ci distingue da sempre.

albergo-del-golfo-about

LA GESTIONE DI ZIO GIOVANNI

Dei figli di Nonno Antonio, Giovanni fu colui che fin da subito ne portò avanti la gestione, dedicando all’hotel tutte le sue energie.
Nel suo lavoro fu aiutato da Vincenza, sua sorella, che nel corso degli anni si è occupata principalmente della gestione del personale addetto al servizio di pulizia.
Se accoglienza e pulizia sono, ad oggi, i nostri punti di forza, gran parte del merito è loro.

foto-bancone

LA GESTIONE AL GIORNO D’OGGI

Sul finire degli anni ’80, la gestione passa ai nipoti di Giovanni che, con l’aiuto dei genitori Emilio – non più in vita- e Marisa garantiscono, come da tradizione, la continuità familiare nella gestione dell’albergo.
Ad oggi sono Giovanni e Roberto ad occuparsi della conduzione dell’Albergo del Golfo, mentre Antonio Miele, l’altro fratello, si occupa delle relazioni esterne. Una lunga storia di famiglia, una passione tramandata di Padre in Figlio, che ha unito generazioni con un unico filo conduttore: rendere piacevole il soggiorno dei nostri Ospiti.

albergo del golfo